Principio di funzionamento di bite away®

 

bite away®, la termopenna originale

bite away® è la termopenna originale che può ottenere un miglioramento persistente del prurito.

Ma come funziona bite away®?

 

Quando si viene punti, la saliva dell’insetto scatena una reazione di difesa locale nella pelle. Le cellule immunitarie si attivano e viene rilasciata istamina. Nel punto colpito della pelle possono insorgere arrossamento, gonfiore e prurito. bite away® può alleviare questa reazione cutanea con il calore concentrato. Questo prende il nome di termoterapia locale, basata su due possibili principi d’azione:

Principio 1: stimolo termico come controstimolo

Grazie a un dolore contrastante mirato ottenuto mediante attivazione dei nocicettori indotta dal calore si può ottenere il blocco delle vie di segnalazione neuronali del prurito. Per dirla in modo più semplice, l’applicazione del calore agisce come “controstimolo” sulle cellule nervose della pelle. Questo controstimolo può bloccare la trasmissione al cervello del segnale del prurito, riducendone così la percezione.

 

Principio 2: riduzione del rilascio di istamina

L’applicazione di calore concentrato può influire positivamente sulla reazione immunitaria. Si ritiene che a causa dell’inibizione dei mastociti (mediante choc termico) si riduca il rilascio di istamina e di altri mediatori dell’infiammazione. Il ridotto rilascio di istamina può causare una riduzione del senso di prurito.

 

bite away® applica la termoterapia

Con la termopenna originale bite away® si applica sulla pelle un calore mirato che può ottenere un miglioramento persistente del prurito. Normalmente basta un’applicazione per arrestare il prurito.